Lo sapevi che?

Secondo un’antichissima lpretzel-59084_1280eggenda tedesca il brezel fu inventato da un panetterie della corte di Eberardo V. Al panettiere, in seguito ad un’offesa recata al duca, fu richiesto di creare una pagnotta che fosse in grado di riflettere e far brillare i raggi del sole tre volte. Dopo 48 ore di disperati tentativi il panettiere, a corto di idee, si ispirò alla moglie che a braccia incrociate lo rimproverava per la propria sfrontatezza. I tipici cristalli di sale grosso che sormontano la superficie scura, lucida e croccante riuscirono a convincere il duca e il panettiere riuscì a salvarsi.