Archivio tag: distributore bretzel

I brezel di Pasqua

brezel

Le curiosità sui brezel sono numerose e numerose sono le leggende a riguardo. Una di queste riguarda proprio uno dei peridi che stiamo vivendo, la Pasqua.

I brezel hanno fatto il giro del mondo e sembra che esistano da sempre e dal 1450, in Germania, divennero il tipico pane della Pasqua. Nel 1190 furono riprodotti per la prima volta su un libro di preghiere.

I ancora oggi sono considerati ben auguranti, simbolo di prosperità e completezza spirituale, sono parte integrante della tradizione culinaria tedesca.

Sono ottimi da magiare con una selezione di weißwurst con senape dolce, insalata di patate, crauti, tutto esaltato da buona birra tedesca.

La tipicità della cucina tedesca

cucina tedesca

La cucina tedesca che oggi si può apprezzare in tutta la Germania nasce sotto il dominio prussiano. Nonostante gli ingredienti base come patate, carne, crauti e birra siano gli stessi, sul territorio esistono molte differenti tradizioni gastronomiche.

I tedeschi apprezzano molto il contrasto dolce/salato, infatti spesso le carni sono accompagnate da salse dolci a base di frutti.

I pranzi e le cene iniziano con una zuppa o una minestra di verdure – piselli o patate – o di carne. Qualche volta c’è l’antipasto che tra le portate ha l’insalata. Il re dei pasti è il piatto di carne o pesce, servito con almeno due contorni di verdura a base di piselli, patate, crauti, fagioli e barbabietole.

La birra è senza ombra di dubbio la bevanda preferita, seguita dai preparati a base di succo di mela. Sulle tavole tedesche non manca mai il dessert che si presenta molto sostanzioso.

La colazione è preferibilmente salata, composta da pane e brezel con salsiccia e formaggio.

La disposizione a fontana

disposizione a fontana bretzelQuanti di voi conoscono la disposizione a fontana? Le nostre nonne sicuramente si! Si tratta di una tecnica semplice ma efficace che si utilizzava – molti lo fanno anche ora – prima dell’arrivo delle macchine impastatrici, oggi molto usate in pasticceria e panetteria.

Disporre a fontana significa mettere tutti gli ingredienti secchi insieme sulla spianatoia andando a formare proprio una montagna, la cui cima verrà modificata per creare una conca. Lo scopo di questa conca è accogliere tutti gli ingredienti liquidi, da qui l’idea di definire questo metodo disposizione a fontana.

 

Brezel al formaggio

il classico brezelPer lo spuntino di oggi che ne dite di un Brezel speciale?

Vi servono solo tre ingredienti:

– 1 Brezel

– delle fette di formaggio tipo Emmental

– del pepe macinato

Mettete il Brezel su un piatto, adagiate sopra le fette di formaggio e aggiungete del pepe secondo il vostro gusto.

Ponete il tutto in forno (anche microonde) e lasciate scaldare fino a che il formaggio non si sarà ammorbidito.

Buon appetito!