Archivio tag: panini brezel

I brezel di Pasqua

brezel

Le curiosità sui brezel sono numerose e numerose sono le leggende a riguardo. Una di queste riguarda proprio uno dei peridi che stiamo vivendo, la Pasqua.

I brezel hanno fatto il giro del mondo e sembra che esistano da sempre e dal 1450, in Germania, divennero il tipico pane della Pasqua. Nel 1190 furono riprodotti per la prima volta su un libro di preghiere.

I ancora oggi sono considerati ben auguranti, simbolo di prosperità e completezza spirituale, sono parte integrante della tradizione culinaria tedesca.

Sono ottimi da magiare con una selezione di weißwurst con senape dolce, insalata di patate, crauti, tutto esaltato da buona birra tedesca.

Panini brezel

Mini brezel laugenUtilizzando lo stesso impasto dei brezel e lo stesso tipo di cottura, si posso preparare anche dei simpatici panini, direi quasi dei bocconcini, particolarmente adatti per essere imbottiti.

I panini brezel sono comunemente consumati con farciture diverse, ma le più consuete e adatte sono quelle a base di salumi (il prosciutto cotto è il massimo) e quelle con wurstel e crauti (come trazione teutonica comanda).

Panini Brezel farciti

formaggio cheddarProcuratevi questi ingredienti:

  • dei panini Brezel (quelli che sembrano panini comuni ma in realtà sono fatti con lo stesso impasto dei Brezel)
  • del formaggio cheddar da tagliare a fette sottili
  • della senape
  • del prosciutto cotto tagliato sottile

Tagliate i panini in due parti e su una di esse spalmate la senape (in alternativa il panino sarà ottimo anche con della salsa di melanzane)

Disponete sull’altra metà il prosciutto e copritelo con le fette di

formaggio cheddar (se non lo avete, usate pure il gorgonzola, il panino verrà benissimo)

Utlimo passaggio, pressate il panino e mettetelo in formo o sulla piastra per qualche minuto, fino a quando non si fonderà il formaggio