Archivio tag: prezel surgelati

La tipicità della cucina tedesca

cucina tedesca

La cucina tedesca che oggi si può apprezzare in tutta la Germania nasce sotto il dominio prussiano. Nonostante gli ingredienti base come patate, carne, crauti e birra siano gli stessi, sul territorio esistono molte differenti tradizioni gastronomiche.

I tedeschi apprezzano molto il contrasto dolce/salato, infatti spesso le carni sono accompagnate da salse dolci a base di frutti.

I pranzi e le cene iniziano con una zuppa o una minestra di verdure – piselli o patate – o di carne. Qualche volta c’è l’antipasto che tra le portate ha l’insalata. Il re dei pasti è il piatto di carne o pesce, servito con almeno due contorni di verdura a base di piselli, patate, crauti, fagioli e barbabietole.

La birra è senza ombra di dubbio la bevanda preferita, seguita dai preparati a base di succo di mela. Sulle tavole tedesche non manca mai il dessert che si presenta molto sostanzioso.

La colazione è preferibilmente salata, composta da pane e brezel con salsiccia e formaggio.

La disposizione a fontana

disposizione a fontana bretzelQuanti di voi conoscono la disposizione a fontana? Le nostre nonne sicuramente si! Si tratta di una tecnica semplice ma efficace che si utilizzava – molti lo fanno anche ora – prima dell’arrivo delle macchine impastatrici, oggi molto usate in pasticceria e panetteria.

Disporre a fontana significa mettere tutti gli ingredienti secchi insieme sulla spianatoia andando a formare proprio una montagna, la cui cima verrà modificata per creare una conca. Lo scopo di questa conca è accogliere tutti gli ingredienti liquidi, da qui l’idea di definire questo metodo disposizione a fontana.

 

Scopri i brezel anche in Italia

brezelSiamo abituati a pensare ai brezel come un prodotto esclusivamente tedesco, in realtà possiamo vantare anche noi una ricca tradizione.

Il merito va attribuito alla lunga dominazione austriaca nei territori del nord est, in particolare in Trentino Alto Adige. Qui i brezel sono molto amati e fanno parte della cultura culinaria del posto, la cosa sorprende poco, se si pensa che questa zona d’Italia è una terra di mezzo in cui la popolazione sta a cavallo tra la cultura nordica e quella mediterranea.

Vestirsi con i brezel

brezelLa moda brezel ha cntagiato giovani e meno giovani, tanto da diventare parte dell’abbigliamento. Esste una vera e propria linea di oggettistica sulla quale troneggia la simpatica raffigurazione di un brezel: berretti, borse, maglie, felpe, bavaglie e abitini per i più piccoli, eccetera.

Con un prezzo contenuto potete acquistare su questo sito Spreadshirt il vostro brezel da indossare.

Il Brezel dalle origini italiane

brezel italianiAlcune tradizioni ci raccontano che il brezel avrebbe origini italiane e non tedesche come comunemente si crede.

Pare che il nome derivi dalla parola braccialetto che identificava un grosso corollo dolce della tradizione emiliana.

La tradizione ci racconta che questi antenati dei brezel venivano regalati come ricompensa ai fanciulli che si recavano nelle famiglie per gli auguri.

Ad ogni visita il ragazzo otteneva un braccialetto che infilava al braccio, per poi proseguire nelle sue visite e guadagnarne altri.

Brezel e crauti per un piatto tirolese

brezel gigantePer accompagnare i buonissimi Brezel, si può preparare un piatto tipico della tradizione tirolese.

Si tratta dei crauti con pancetta affumicata cipolla e aromi.

Occorrono:

2 barattoli da 385 gr l’uno di crauti precotti

150 gr di pancetta affumicata

1 cipolla

1 filo d’olio

1 noce di burro

5 bacche di ginepro

2 cucchiai di farina

1 dado di carne

800 ml di acqua

1 pizzico di sale

 

In una pentola mettete l’acqua i crauti, le fette di pancetta, le bacche di ginepro, il dado, coprite con un coperchio e fate cuocere per 45 – 50 minuti circa a fuoco moderato.

A parte tagliate a fettine la cipolla, fatela rosolare in una padella con l’olio e il burro. In ultimo aggiungete la farina e fate cuocere per pochi minuti.

Scolate i crauti e impiattateli insieme alla cipolla, servite il tutto ben caldo.

I Brezel di Salisburgo

brezel di salisburgoChiunque visiti la città di Salisburgo, deve assolutamente provare i Brezel tipici.

Sono stizzichini molto soffici e abbondanti, tradizionalmente ricoperti di sale grosso del luogo, al formaggio, al sesamo e al cioccolato.

Sono molto apprezzati quelli delle bancarelle tipiche l mercato fisso nella Kapitelplatz, ai piedi del Mönchsberg.