Archivio tag: distributore di croissant surgelati per bar

La colazione internazionale

colazione internazionale

La colazione, oltre a essere di fondamentale importanza per il benessere di corpo e mente, è un’esperienza culturale:

Continentale, dolce ed equilibrata
English Breakfast, sostanziosa e ricca
Americana, mista con di tutto un po’ per non farsi mancare nulla
E tu di che colazione sei?

Scopri l’assortimento completo per la colazione dei tuoi clienti da Ristopiù Lombardia

La Colazione è il pasto più importante

croissant

La prima colazione è sicuramente il pasto più importante della giornata, putroppo, a causa delle cattive abitudini e della frenesia della vita moderna, molto spesso viene erroneamente sottovalutata.

E’ importante fare una sana colazione, perchè è il primo pasto appena svegli, ci serve per introdurre sostanze nel nostro organismo dopo lunghe ora di digiuno.

Quello che mangiamo al mattino è facilmente consumato, essendo il primo carburante della giornata, contrariamente a quello che avviene con i successivi pasti.

Con la colazione è buona regola assumere 1/4 del fabbisogno giornaliero e per farlo bisogna ritagliarsi una piccola pausa, mai magiare di fretta.

Quindi basta con i digiuni mattutini e via a brioches, croissant, biscotti, latte, caffè….

La ditta Alemagna nasce nel 1921

croissant alemagna

La storia di Alemagna inizia a Milano nel 1921.

Negli anni ’20 la città era già molto produttiva e operosa poiché permetteva a chi aveva i mezzi giusti e la creatività di avviare delle piccole attività.

Tra queste giovani realtà fece capolino anche la ditta Alemagna fondata da due fratelli con una grande passione per i prodotti da forno.

 

Un buongiorno al pistacchio

Per iniziare la giornata al meglio ci vuole proprio un buon cornetto con un delizioso cuore al pistacchio!

croissant pistacchio

I croissant Alemagna sono così buoni perché sono fatti con un impasto “lievito madre” che contiene una microflora di batteri lattici e lieviti.

croissant pistacchio

Viene preparato mediante un particolare processo di lievitazione di 36 ore, così il prodotto ottiene le sue inconfondibili caratteristiche: profumo, fragranza, sofficità e morbidezza.

 

Croissant salato con uovo e salmone

croissant a colazioneOggi vogliamo proporvi un’alternativa salata per presentare i croissants ai vostri clienti. Servono alcuni ingredienti:

  • Croissant vuoto salato
  • Salmone a fette
  • Uovo sodo
  • Lattuga
  • Pomodoro a fettine
  • Maionese

Il procedimento di preparazione è davvero semplice. Basta tagliare in due il croissant e su una di esse disporre alcune foglie d’insalata e il pomodoro. Intanto sull’altra metà spalmate uno strato di maionese. Prima di richiudere il tutto aggiungete l’uovo sodo e il salmone, con uno stuzzicadenti per spiedini infilzate il croissant per renderlo più compatto e servitelo ai vostri clienti!

Il pan brioche al miele

pan briocheIl pan brioche è un alimento molto buono e versatile che ben si sposa sia con il dolce sia con il salato. Si tratta di un pane soffice leggermente dolciastro e aromatizzato al miele, lo si può mangiare a fette con una spalmata di burro e marmellata, oppure con formaggi e salumi speziati come la finocchiona toscana. Con il pan bioche si possono creare delle ottime tartine per il brunch o per l’aperitivo con gli amici.

Buongioro con aforisma

croissant ai frutti di boscoQuesta mattina svegliamoci con un bel aforisma, mentre mangiamo cappuccino e brioches
Allo svegliarvi la mattina […] se sentite subito bisogno di cibo è indizio certo di buona salute e pronostico di lunga vita.
Pellegrino Artusi

Brioches e croissants da street food

croissant al prosciutto cottoUna nuova moda culinaria sta prendendo piede in Italia, una moda che arriva dagli Stati Uniti e porta con se un nuovo modo di concepire la cucina – che poi tanto nuovo non è, più che altro riporta in auge le tradizioni spesso bisfrattate – fatta di cibo da strada o come direbbero gli americani di Street Food.

Piatti veloci preparati al momento da mangiare mentre si cammina per la stada, crocchette, pizze, focacce, panzerotti, i famigerati cornetti salati – o croissants salati per chi lo preferisce – ripieni di formaggio e prosciutto appena sfornati e appena farciti. Lo Street Food non si limita ad alimenti salati, comprende anche dolci come brioches e croissants ripieni di marmellata, cioccolato, crema pasticcera o di altre farce più fantasiose merito del buon gusto degli street chef.

Il cibo dalla tradizione, quello che diremmo casereccio per intendersi, diventa il protagonista delle serate, soprattutto quelle dei giovani che spesso fanno “rifornimento” il sabato sera prima della discoteca.

 

Brioches e Rivoluzione Francese

maria antoniettaL’introduzione dei croissant in epoca moderna è attribuita a Maria Antonietta Regina di Francia.

La sovrana si era innamorata di queste particolari brioches fatte di pasta sfoglia e burro, nate a Vienna e diventate famose in seguito all’attacco turco, sventato dai fornai intenti a preparare i fragranti dolci.

Maria Antonietta è protagonista di un singolare episodio: al primo ministro che la informava della scarsità di cibo per la popolazione e dell’imminente scoppio della Rivoluzione a causa del malcontento generale, pare che la regina rispose “Se non hanno pane, che mangino brioches“.