Le ultime tendenze in fatto di gelato

latte e gelatoGli anni passano ma l’amore per il gelato non si dissolve, cambiano solo le tendenze e i gusti. Negli ultimi anni i consumatori hanno mostrato il bisogno di scoprire gusti nuovi che viaggiano parallelamente ai gusti classici e intramontabili. I nuovi sapori sono nati soprattutto dall’interesse per i prodotti locali a Km 0.

A questo proposito troviamo in Veneto il gelato all’amarone, con il quale si rende omaggio al pregiato vino rosso caratteristico di quelle terre; il gelato al piastacchio di Bronte, raffinatissimo prodotto originario della regione Sicilia; in Calabria spopola il gelato al bergamotto, frutto che ha reso nota la regione in tutto il mondo; in Lombardia hanno preso piede il gelato riso e latte, per ricordare il piatto povero diventato “tipico” durante i difficili anni prima e dopo il secondo conflito mondiale, e il più bizzarro gelato alla polenta.

Negli agriturismi di tutta Iltalia si possono gustare gelati artigianali relizzati con prodotti ricavati direttamente i loco, in primis i gelati relalizzati con latte freschissimo appena munto di asina o di bufala.