Archivio tag: bevanda energizzante

Il ciclo vegetativo del ginseng

terreno ginsengLa pianta del ginseng ha un ciclo vegetativo abbastanza lungo, infatti richiede dai sette agli otto anni  per essere pronta per la coltura. nei lunghi anni assorbe tutte le sostanze nutritive dal suolo.

Dato il lungo tempo di crescita, il terreno perde moltissime sostanze nutritive e si impoverisce. Per questo motivo deve riposare per ben dieci anni prima di essere pronto per nutrire le nuove piante di ginseng.

Biscotti al ginseng

biscotti al ginsengProcuratevi tutti gli ingredienti necessari per preparare dei gustosi biscotti al ginseng.

Servono:

50g di farina 00

100g di farina integrale

50g di margarina

1 tazza di caffè al ginseng

50g di zucchero

1 cucchiaio di lievito istantaneo per dolci

2 cucchiai di olio di semi

 

Ecco come procedere:

Preriscaldate il forno a 180° mentre provvedete alla preparazione dell’impasto.

In una ciotola mettete la margarina ammorbidita e la tazza di caffè, mescolate il tutto con la frusta per ottenere un impasto cremoso.

Aggiungete le farine, lo zucchero, l’olio di semi e il lievito istantaneo. Continuate a mescolare per unire in modo uniforme tutti gli ingredienti.

Predisponete una teglia con della carta forno. Adagiate i vostri dischetti di impasto e mettete in formo per 15 minuti.

Una tisana al ginseng per i diabetici

tisana al ginsengDa 2000 anni la radice di ginseng è utilizzata per le sue proprietà benefiche.

Il ginseng è ottimo nella dieta dei diabetici perchè aiuta l’organismo a controllare il livello degli zuccheri nel sangue. Basta bere quotidianamente la tisana preparata con la magica radice.

 

Procuratevi della radice di ginseng, intera o già a fette.

Mettetete dell’acqua in un pentolino e portatela a bollore.

In una tazza preparate alcune fettine di ginseng, aggiungente l’acqua bollente e lasciate in infusione per 5 minuti circa.

Se non vi piace la tisana al naturale, aggiungete un cucchiaino di miele.

 

Lo sai che…

radice ginsengLo sai che in Asia si coltiva molto ginseng. Esistono tante varietà di questa pianta, che differiscono in base alla coltivazione.

In Corea, ad esempio, è molto famoso il Ginseng Rosso, la varietà migliore che non subisce variazioni, perchè estratta a freddo.

In Italia cresce spontanea una pianta che ha proprietà simili al ginseng, anche se non possiede tutte le sue qualità. Questa pianta sia chiama Panace o Heracleum spondyKium.

Ginseng Spiritual Drinx gr 500 per 12 pezzi

Ginseng Spiritual DrinxGinseng liofilizzato di origine malese selezionato e prodotto a marchio Ristopiù ideale per l’utilizzo con l’apposito erogatore da noi fornito in comodato gratutito che le conferisce una cremosità insuperabile.

Peso per pezzo : 500 g
Pezzi per confezione: 12

Il caffè al Ginseng: la perfetta bevanda energetica

ginseng-energia-energyFin dall’antichità, il Ginseng è stato accettato come un’efficace risorsa di energia naturale estratta da una pianta. Non solo, questa straordinaria radice è in grado di prolungare l’effetto energetico del caffè, ecco perché è la bevanda perfetta per chi necessita uno sprint in più!
Inoltre, secondo uno studio condotto dall’Università Yonsei di Seoul, in Corea del Sud, il ginseng abbia particolarità benefiche superiori a quelle della più conosciuta “pillola blu”!

Il ginseng: una pianta Magica

ginseng-magicIl ginseng è una pianta originaria della Cina, del Giappone e della Corea, paesi dove da oltre 2000 anni il Ginseng è considerato un tonico, un afrodisiaco e un elisir di longevità.
Numerosi studi hanno dimostrato la sua efficacia, soprattutto in caso di affaticamento, mancanza di concentrazione, stress psico-fisico, astenia e convalescenza in seguito a una malattia per recuperare le forze.
Questa radice è ampliamente riconosciuta come come tonico psico-fisico: combatte l’affaticamento mentale e potenzia la resistenza fisica, combatte i danni causati dalle tensioni fisiche e psichiche e potenzia la memoria; è inoltre chiara la sua azione positiva sul sistema nervoso centrale, a livello del quale determina un incremento dell’attività elettrica delle cellule della corteccia cerebrale.
Soggetti trattati con Ginseng hanno dimostrato miglioramenti della memoria, della capacità di apprendimento, dell’attenzione e anche del tono dell’umore. Alcuni studi condotti sugli sportivi hanno accertato un notevole miglioramento delle prestazioni aerobiche dovuto a diminuzione dell’acido lattico, ad aumento del consumo di ossigeno e della funzionalità respiratoria e a diminuzione del tempo necessario per recuperare le energie dopo prove atletiche intense, con un miglioramento complessivo dell’attività psicofisica.