Archivio tag: bevanda ginseng

La guerra del ginseng

radice ginsengIn Cina i primi estimatori del ginseng si contendevano la preziosa pianta a suon di spade.

Già nell’antichità, il ginseng era considerato un potente farmaco, tanto che in poco tempo entrò a far parte della medicina tradizionale cinese. Era preziosa al punto tale da essere venduta a prezzi altissimi, nel secolo appena trascorso, il suo valore economico superava di sette o otto volte il suo peso in oro e argento.

La coltivazione del ginseng è un fatto recente. Prima, audaci cacciatori, incaricati dall’Imperatore che aveva il monopolio della radice, andavano a raccoglierla. Molti di questi uomini morivano nella ricerca, perchè venivano assaliti dai briganti che controllavano i territori per impadronirsi del ginseng.

Quando un cacciatore riusciva a prendere una radice, incideva un segno – zhaotou  sull’albero, solitamente dei pini coreani, ai piedi del quale aveva trovato la pianta. Le radici migliori erano quelle con forma umana.

Sono mille anni che le popolazioni cinesi tentano di coltivare il ginseng, ma con scarsi successi, perchè la pianta coltivata sembra non avere tutte le caratteristiche di quella selvatica. La più pregiata cresce al confine con la Corea del Nord nella regione del Changbai Shan.