Archivio tag: prodotti americani

La cheesecake: dolce a stelle e strisce

torte americane

 

Tra i dolci tipici della pasticceria americana c’è sicuramente la torta di formaggio, ben più nota con il nome inglese cheesecake.

Per ottenere una cheesecake peretta bisogna rispettare alcuni passaggi. Come prima cosa è necessario procurarsi uno stampo adatto, ad esempio quello da torta con cerniera oppure uno in silicone per alimenti.

Secondariamente bisogna valutare l’ingrediente principe, il formaggio. Nella preparazione della cheesecake si usa il formaggio bianco tipico americano oppure un comune formaggio spalmabile, chiaramente non salato.

La base del dolce – crust – è fatta con un composto di biscotti quasi polverizzati (biscotto di farina bianca e germe di grano) a cui si aggiunge del burro sciolto.

Esistono due versioni della cheesecake americana, quella cotta al forno e quella a freddo. In ogni caso quella più diffusa nei ristoranti e bar americani, quella più apprezzata da turisti e non, è sicuramente quella cotta.

Cappuccino non solo a colazione

caffè ginseng

Lo sapevate che i turisti americani sono soliti consumare grandi quantità di cappuccini? La cosa più singolare è che non li bevono tanto a colazione come facciamo noi italiani abitualmente, ma li gustano durante pranzi o cene, come accompagnamento ai piatti italiani della tradizione: pizze, panini, primi piatti, piatti di carne eccetera.

Se qui sul territorio italiano i casi di accostamenti simili sono ancora pochi, diverso è il caso all’estero. Infatti se ci si reca nei ristoranti italiani a New York, come anche a Londra o a Hong Kong, il cappuccino da bere durante i pasti è un must!

La bandiera americana più grande

pprodoti americaniLa più grande bandiera americana è lunga bn 16 metri per 23 ed è stata esposta nel camppo da football di Hoboken in New Jersy per i festeggiamenti del giorno dell’indipendenza

Piatti americani: la cucina del sud

piatti americaniLa cucina del sud degli Stati Uniti presenta peculiarità davvero interessanti, in particolare quella del Kentucky. Tra i patti tradizionali c’è il pesce gatto fritto, i pomodori verdi fritti, il pene fatto con il mais, i fagioli verdi e cavoli, il formaggio grana. Inoltre, nello stato del Kentucky è molto comune e apprezzato il barbecue, in particolare per la cottura della carne di montone. Tipico della zona, in particolare di Luoisville, è l’Hot Brown, il sandwich fatto con pane tostato, carne di tacchino e bacon, servito caldo è accompagnato dalla salsa Mornay, un condimento molto simile alla besciamella.

Il pomodoro prodotto americano tutto italiano

tomato-1145175-mMolti prodotti che oggi utilizziamo in cucina, per pepare ricette tutte italiane, in realtà arrivano da molto lontano e sono stati introdotti nel nostro Paese da Cristoforo Colombo dopo la scoperta dell’America. Dal 1492 gli scambi commerciali tra vecchio e nuovo continente sono stati numerosi e assai proficui, portando risorse inestimabili nelle cucine di molti nostri antenati. Non sempre i nuovi prodotti americani sono stati accolti positivamente, come nel caso del pomodoro: ritenuto inizialmente velenoso, veniva usato solo come ornamento per abbellire case e giardini. Chi l’avrebbe mai detto che quale secolo dopo sarebbe diventato uno dei simboli dell’Italia!

BISCOTTI AMERICANI AL LATTE TRIPLO CIOCCOLATO

biscotti americani al cioccolatoBiscotti americani prodotti secondo la ricetta originale. Una sublime delizia: un involucro croccante e un cuore morbido e soffice arricchito con tre tipi di cioccolato.