Archivio tag: fornitore gluten free

Sempre più consumatori informati su ciò che si mangia

carne di pollo

Il consumatore è sempre più attento a ciò che consuma e sempre più sensibile al tema del benessere, questo emerge dai dati Nielsen: il 46% degli intervistati si informa costantemente sulla qualità dei prodotti e il 58% è assolutamente convinto che i problemi di salute e le malattie siano collegate all’alimentazione.

I dati non sorprendono se si pensa ai molteplici allarmi lanciati da organi competenti, come ciò che è accaduto qualche tempo fa per le carni, attaccate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Gli italiani si dicono disposti a pagare di più per avere prodotti di qualità e che non facciano male.

A questo proposito a risentirne è il comparto delle carni suine, a vantaggio degli Elaborati Avicoli che hanno avuto una crescita incessante, superando le 60.000 tonnellate di vendite in Distribuzione Moderna con un trend sull’anno precedente di +3.4%.

Sempre più glten free nella ristorazione

aic celiachia

Il 2016 si apre con nuove iniziative, una di queste riguarda l’accordo firmato tra Aic (Associazione italiana celiachia) e Fic (Federazione italiana cuochi) per una collaborazione che aiuti a capire che cosa sia la celiachia e che diffonda la cultura “gluten free”.

Come si sa la preparazione di piatti senza glutine richiede una certa attenzione per evitare che anche minuscole contaminazioni possano provocare serie problematiche a chi è affetto da celiachia. Va da se che nella propria casa l’attenzione è massima, ma quando si va al ristorante bisogna mettersi nelle mani dei cuochi. Da qui parte l’idea di creare maggiore informazione sul tema alimenti senza glutine nel settore ristorazione professionale.

La sinergia tra Aic e Fic sta andando in questa direzione, realizzando diverse iniziative per divulgare e informare gli operatori del settore sulla dieta senza glutine e coinvolgerà anche il marchio Spiga Barrata.

 

Cosa fare se hai un celiaco a cena?

prodotti senza glutineSpeso non sappiamo come comportarci quando abbiamo una persona affetta da celiachia a cena, cosa possiamo o non possiamo fare?

E’ importante sapere che sono molto pericolose le contaminazioni, cioè dovete prestare attenzione a non usare gli stessi piatti, pentole, posate adoperati per la preparazione dei cibi degli altri commensali. Anche un impercettibile traccia di glutine che entri in contatto con un celiaco, potrebbe porvocargli dei seri problemi. Quindi non utilizzate assolutamente l’acqua di cottura di alimenti contenenti glutine.