Archivio tag: farcitura bagel

Il bagel più caro la mondo

bagel westin

Quello di far pagare cifre stellari alcuni prodotti può sembrare una moda folle, ma alle volte si nascondono scopi benefici. È il caso del Bagel Westin preparato nell’omonimo ristorante, Westin appunto, un locale molto noto di New York, realizzato per raccogliere fondi per le borse di studio dei ragazzi che volevano frequentare la scuola d’arte culinaria.

Il Bagel Westin farcito con tartufo bianco e bacche di goji è stato venduto per 1000 dollari.

Fonte foto: yahoo.com

Bagel affumicato

bagel affumicatoEccoci con la ricetta bagel di oggi. Come possiamo farcirlo? Abbiamo pensato ad un abbinamento affumicato.

Fate cuocere un uovo fino a quando sarà diventato sodo, sgusciatelo e tagliatelo a fettine. Procuratevi una cipolla rossa di Tropea e tagliate anch’essa a fettine. Come ultimo elemento, disponete nel bagel del salmone affumicato. Insaporite il tutto con qualche goccia di aceto balsamico.

Bagel peperoni e semi di finocchio

Bagel peperoni e semi di finochioIl bagel che vi proponiamo è davvero invitante, per prepararlo occorrono:

  • 1 peperone
  • semi di finocchio
  • qualche fetta di Roast Beef
  • olio evo

Prendete il peperone, tagliatelo a striscioline e mettetelo sulla griglia o in una pentola senza olio. Fatelo cuocere fintanto che la pelle non annerirà e si staccherà. Pulite il peperone cotto dalla pelle bruciata e mettetelo in una ciotola con un filo d’olio e i semi di finocchio, lascia telo insaporire per qualche minuto.

Intanto tagliate il bagel a metà e cominciate ad adagiare le fette di Roast Beef, successivamente aggiungete le striscioline di peperone ai semi di finocchio.

Il vostro bagel è pronto, buon appetito!

 

 

Bagel tonno e olive

bagel tonno e oliveCome preparare i bagels con un farcitura veloce? Semplice, procuriamoci del buon tonno e delle olive verdi o nere, dipende dal vostro gusto.

Tagliate in due il bagel e farcite la metà inferiore con il tonno a pezzetti e le olive, potete usare anche del patè di oliva se preferite.

Richudete il panino e servite, buon appetito

Origine del bagel

bagel farcitoLo sapevate che il Bagel è un piatto di origine ebraica?

La realizzazione del bagele richiede una lievitazione naturale di 46 ore, in questo modo nasce il soffice panino denso interiormente e rosolato all’esterno.

Esistono molte varietà: può essere al naturale, aromatizzato con semi di papavero, di cumino o di sesamo o cosparso di sale sulla crosta e le farciture sono infinite..dolci o salate. Insomma, per tutti i gusti!